10° CONCORSO – LA CHITARRA: FESTIVAL INTERNAZIONALE DELL’ADRIATICO

Pescara (Italia) – 23/25 Ottobre 2020 – Scadenza domanda di iscrizione 19 Ottobre 2020

www.andressegovia.it  –  info@andressegovia.it  –  tel. +39 330760091

 

Bonifico Bancario:IBAN: IT07V0542415421000000194956– SWIFT: BPBAIT3B

 

REGOLAMENTO DEL CONCORSO

 Art. 1 – Bando del Concorso

Il 10° Concorso intitolato La Chitarra – Festival Internazionale dell’Adriaticosi terrà nei giorni 23, 24 e 25 Ottobre 2020 a Pescara (Italy).

Possono parteciparvi chitarristi solisti e gruppi da camera e orchestrali con chitarre di qualsiasi nazionalità.

Il Concorso si prefigge di valorizzare sia i giovani musicisti, sia coloro che sono già avviati ad una brillante carriera musicale, evidenziando il loro talento, arte e ispirazione, attraverso scambi internazionali, e promovendo culturalmente e turisticamente il territorio abruzzese.

 

Art. 2 – Categorie, Sezioni e Programmi

Il Concorso è suddiviso secondo le seguenti Categorie:

A-CLASSIC, A-JAZZ e A-POP– senza limite d’età

B – fino a 19 anni

C – fino a 14 anni

D – fino a 11 anni

E – fino a 8 anni

Ogni Categoria è suddivisa secondo le seguenti Sezioni:

SOLISTA

GRUPPO con chitarra/e da 2 a 4 elementi

ORCHESTRA con chitarra/e dal quintetto in su

Nella Categorie A-CLASSIC, A-JAZZ e A-POPil Concorso prevede due prove: semifinale della durata massima di 10 minuti finale della durata massima di 15 minuti.

Nelle Categorie B il Concorso prevede una sola prova (esecuzione) della durata massima di 8 minuti.

Nelle Categoria D edil Concorso prevede una sola prova (esecuzione) della durata massima di 5 minuti.

Tutti i concorrenti interpreteranno una o più opere a libera scelta di qualsiasi epoca storica e genere musicale.

Ad esclusione della Categoria A-CLASSIC, in tutte le altre è possibile avvalersi di basi musicali o strumento/i accompagnatore/i, suonato/i anche da altro musicista non partecipante al Concorso.

 

Art. 3 – Calendario e Audizioni

CATEGORIE A-CLASSIC, A-JAZZ e A-POP:

Ci sarà un sorteggio prima delle prove di ciascuna Sezione per determinare l’ordine di esecuzione dei concorrenti, che verrà adottato sia per la semifinale che per la finale.

Semifinale per la Sezione SOLISTA si svolgerà il 24 Ottobre,dalle ore 09.00 alle ore 12.00.

Semifinale per la Sezione ORCHESTRA si svolgerà il 24 Ottobre, dalle ore 12.00 alle ore 13.00.

Semifinale la Sezione GRUPPO si svolgerà il 24 Ottobre, dalle ore 15.00 alle 16.00.

Finale per la Sezione ORCHESTRA si svolgerà il 25 Ottobre,dalle 09.00 alle 11.00.

Finale per la Sezione GRUPPO si svolgerà il 25 Ottobre, dalle ore 11.00 alle ore 13.00.

Finale per la Sezione SOLISTAsi svolgerà il 25 Ottobre, dalle 16.30 alle 18.00.

CATEGORIE B,C, D E:

Ci sarà un sorteggio prima delle prove di ciascuna Sezione per determinare l’ordine di esecuzione dei concorrenti.

Esecuzione per la Sezione ORCHESTRA si svolgerà il 24 Ottobre, dalle 16.00 alle 17.00.

Esecuzioneper la Sezione GRUPPO si svolgerà il 24 Ottobre, dalle ore 17.00 alle 18.00.

Esecuzioneper la Sezione SOLISTA si svolgerà il 25 Ottobre, dalle ore 15.00 alle 16.30.

Prima della propria Audizione, i Concorrenti dovranno mostrare alla Commissione un documento d’identità e fornire copia dei brani da eseguire. Tutte le audizioni saranno pubbliche.

 

Art. 4 – Quote di Iscrizione

Categorie A-CLASSIC, A-JAZZ e A-POP:

SOLISTA           €. 50

GRUPPO           €. 40 per ogni componente

ORCHESTRA     €. 25 per ogni componente

Categorie B, C, D, E:

SOLISTA           €. 30

GRUPPO           €. 25 per ogni componente

ORCHESTRA     €. 15 per ogni componente

I Concorrenti possono iscriversi a più Sezioni.

I Concorrenti che partecipano a più Sezioni versano per ciascuna la relativa quota. I concorrenti stranieri, che per ragione ritenute plausibili dagli Organizzatori non hanno versato in tempo la quota di iscrizione, potranno farlo al loro arrivo a Pescara.

Non possono partecipare al Concorso coloro che nelle precedenti edizioni hanno ottenuto il punteggio di PRIMO PREMIO. Possono farlo solo se si presentano per una CATEGORIA o SEZIONE diversi da quelle per le quali hanno ottenuto il Primo Premio.

Nelle Categoria ORCHESTRA B, C, D ed è consentita la partecipazione di elementi “fuori quota”, nella misura del 20% rispetto al totale del gruppo.

 

Art. 5 – Domanda di Iscrizione

La Domanda di Iscrizione può essere compilata su apposito modulo predisposto dall’Organizzazione o su copia di esso e può essere scaricata dal Sito Internet www.andressegovia.itoppure può essere richiesta all’indirizzo e-mail info@andressegovia.ito telefonando al numero +39 330760091.

La Domanda di Iscrizione insieme alla ricevuta della Quota di iscrizione devono essere inviate entro il 19 Ottobre 2020 alla email info@andressegovia.it.

La Quota di Iscrizione, non restituibile, può essere versata nei seguenti modi:

BONIFICO BANCARIO intestato adIstituzione Musicale Abruzzese “Andres Segovia”, Banca Caripe – Pescara – c/c bancario: IBAN: IT07V0542415421000000194956– SWIFT: BPBAIT3B

ASSEGNO BANCARIO NON TRASFERIBILE intestato ad Istituzione Musicale Abruzzese “Andres Segovia” – Tutte le spese bancarie e/o postali sono a carico dei partecipanti.

 

Art. 6 – Premi

CATEGORIE A-CLASSIC, A-JAZZ e A-POP– Sezione SOLISTA:

PRIMO CLASSIFICATO: diploma e concerto con un cachet complessivo di € 500, vitto e alloggio, da effettuarsi al Festival Internacional de guitarra de Girona-Costa Brava (Spagna) e al Festival Internacional de guitarra “Andres Segovia” – Ciudad de Linares (Spagna),

SECONDO CLASSIFICATO: diploma e un concerto, con un cachet di € 300, vitto e alloggio, da effettuarsi in una località della regione Abruzzo.

TERZO CLASSIFICATO: diploma.

CATEGORIE A-CLASSIC, A-JAZZ e A-POP– Sezione GRUPPOeSezione ORCHESTRA:

PRIMO CLASSIFICATO: diploma e un concerto con un rimborso di € 600, da effettuarsi in una località della regione Abruzzo.

SECONDO CLASSIFICATO: diploma.

TERZO CLASSIFICATO: diploma.

Per ogni Sezione delle CategorieA-CLASSIC, A-JAZZ e A-POPil Primo Premio è indivisibile. La Commissione potrà assegnare i premi restanti ex-aequo e ai finalisti saranno consegnati diplomi d’onore, buoni acquisto presso negozi di musica, eventuali premi offerti da altri Enti ed altro.

Tutti i partecipanti dovranno accettare le decisioni della Commissione Internazionale riguardanti sia l’ammissione alla finale che l’attribuzione dei premi, senza possibilità di ricorso. La scelta dei concorrenti che saranno ammessi alle finali (massimo 8) sarà stabilita dalla Commissione con giudizio inappellabile.

CATEGORIE B, C, D, E:

Saranno assegnati i seguenti premi a tutte e tre le Sezioni:

PRIMO CLASSIFICATO: diploma e un open-concert al Pescara International Music Festival.

SECONDO CLASSIFICATO: diploma.

TERZO CLASSIFICATO: diploma.

PREMIO SPECIALE:diploma e € 100 per la migliore interpretazione di un brano di autore contemporaneo.

PREMIO DEL PUBBLICO: diploma e € 100.

Nelle Categorie B, C, D ed E la Commissione potrà assegnare i premi ex-aequo e saranno inoltre consegnati diplomi d’onore, buoni acquisto presso negozi di musica, eventuali premi offerti da altri Enti ed altro. Tutti i premi saranno consegnati non prima delle ore 20.30 del giorno 25 Ottobre 2020.

 

Art. 7 – Giuria

La Giuria sarà presieduta dal M.Roberto Fabbrie sarà composta da chitarristi-concertisti di provata esperienza e figure di spicco della vita musicale internazionale.

I Commissari esprimono il proprio voto a scrutinio segreto in centesimi e la media sarà calcolata aritmeticamente e dovranno astenersi dal valutare eventuali propri allievi, parenti o affini.

La Commissione Internazionale, per validi motivi, potrà anticipare o posticipare i giorni delle prove e avrà facoltà di interrompere l’esecuzione qualora la stessa superi i limiti previsti di durata o farla ripetere qualora lo ritenga opportuno.

La Commissione può decidere di non assegnare tutti i Premi in palio, qualora non ritenesse adeguata la preparazione  dei Concorrenti.

Ai lavori della Giuria potranno assistere, senza partecipare al voto, rappresentanti del mondo culturale e politico.

 

Art. 8 – Norme particolari

Tutte le prove saranno registrate e i partecipanti al concorso rinunciano, fin d’ora ed in via definitiva, ad ogni diritto che loro possa derivare in qualità di artisti-interpreti e/o per altro titolo, in relazione alla distribuzione di registrazioni fonografiche e/o audiovisuali, alla diffusione radiotelevisiva e/o via reti telematiche delle prove del concorso, che apparterranno in via esclusiva all’organizzazione del concorso, che potrà utilizzarle in ogni forma e modo.

 

Art. 9 – Norme conclusive

La domanda di partecipazione al Concorso implica l’accettazione incondizionata, da parte del concorrente, di tutte le norme stabilite dal presente regolamento. In caso di contestazione, l’unico testo legalmente valido è l’originale in

lingua italiana. Per eventuali controversie è competente il Foro di Pescara.